Produrre libri di testo in Braille

Obiettivo di questa sezione è quella di mostrare attraverso video tutorial alcune soluzioni su come produrre libri di testo in Braille, utilizzando l’OCR matematico INFTY.
L’obiettivo del lavoro di trascrizione è essenzialmente quello di produrre un formato digitale del libro nel formato MathML. MathML è un formato di contenuto, standard e molto utilizzato dagli editori matematici come formato di scambio e di archivio della matematica.
Un file in MathML può poi essere convertito con il programma NatBraille in Braille Francese, oppure utilizzato per la matematica parlata con Axessibility oppure per produrre libri in braille Lambda.

MANUALI CODIFICA MATEMATICA IN BRAILLE

Manuale codifica Braille matematica Francese

Notation Mathematique Braille

Abstract:

La notazione matematica è stata approvata dalla Commissione per l’evoluzione del Braille francese il 16 ottobre 2006.

Sostituisce quella del 1971 (versione Braille), 1973 (versione stampata) rivista nel 2001.

manuale francese